“AMBIENTE E SALUTE DEL BAMBINO”

 

Perché  i pediatri devono occuparsi di ambiente

 

Gian Carlo Biasini

 

Perché il bambino è più vulnerabile dell’adulto alle esposizioni ambientali?

 

Giorgio Tamburlini,
Inquinamento dell’aria

 

Francesco Forastiere,
Esposizione a rumore

 

Cristina Bergonzoni
Gli agenti chimici non atmosferici

 

Francesco Violante

Interazioni genoma-ambiente: presentazione di uno studio relativo ad una coorte di neonati in Emilia Romagna

 

Maria Pia Fantini,

Relatori

Gian Carlo Biasini Direttore Centro Salute del Bambino, Trieste

Giorgio Tamburlini, Direttore Scientifico IRCCS Burlo Garofalo, Trieste

Francesco Forastiere, Dirigente Sanitario Dipartimento Epidemiologia,

ASL Roma E

Cristina Bergonzon Specialista il Otorinolaringoiatria e Audiologia,

Policlinico S. Orsola, Bologna

Francesco Violante Professore associato Medicina del Lavoro, Università di Bologna

Maria Pia Fantini, Professore associato Igiene e Sanità Pubblica,

Università di Bologna