L’ ANAFILASSI A SCUOLA

GESTIONE DELLE ALLERGIE GRAVI A SCUOLA

Per gli studenti che soffrono di gravi allergie la scuola deve essere un ambiente  di vita sufficientemente sicuro, dove poter svolgere tutte le attività previste per gli altri bambini;

L’APeC ha raccolto e prodotto alcuni strumenti:

- per supportare i dirigenti scolastici nel mettere in atto tutte le misure necessarie a garantire la tutela degli alunni allergici, a partire dalla individuazione delle misure da intraprendere per ridurre il rischio di esposizione, alla formulazione ed attuazione di un piano per la gestione dell’anafilassi dove siano chiaramente definite le azioni e gli interventi necessari per gestire l’emergenza, fino alla formazione del personale  coinvolto nell’assistenza ai bambini.

 - per la formazione degli operatori della scuola abbiamo predisposto una presentazione, liberamente utilizzabile,

- a supporto del personale che dovrà soccorrere il bambino allergico abbiamo poi elaborato una scheda informativa, sugl’interventi da mettere in atto.

Elenco dei documenti prodotti:

 Inserimento  in comunita’ di minori con allergia grave,  ruolo e compiti dei vari soggetti

 Indicazioni per la progettazione di un piano di gestione dell’anafilassi a scuola

 Misure per la riduzione del rischio

    Materiale per la formazione degli insegnanti

 Schede personalizzate per l’intervento  in caso di anafilassi, basate sulle indicazioni dell’allergologo

 

modulo personalizzabile istruzioni uso Fastjekt allergia alimenti

 

modulo personalizzabile istruzioni uso Fastjekt allergia imenotteri